Partito dei Comunisti Italiani

Pdci e Lista Tsipras - Risoluzione approvata dal Comitato Centrale del 16 marzo 2014

Articoli / Attualitā Interviste Contributi
Inviato da redazione 17 Mar 2014 - 10:39

Il Comitato Centrale del Pdci, riunito a Roma il 16 marzo 2014, approva la relazione e le conclusioni del segretario nazionale, Cesare Procaccini.
Il Comitato Centrale, preso atto dell'esclusione dei Comunisti italiani dalla lista "Un'altra Europa con Tsipras",



- denuncia in maniera ferma e severa il metodo e il merito che hanno portato a tale esclusione;
- dā mandato alla segreteria nazionale del Partito di esplorare e verificare la possibilitā di presentare, alle prossime elezioni europee, una lista unitaria - comunista, di sinistra e per la pace - che aderisca al gruppo del Gue presente nel Parlamento europeo;
- decide la mobilitazione del Partito contro la recrudescenza dell'imperialismo nel cuore dell'Europa;
- ribadisce l'appoggio alle iniziative delle Rsu autoconvocate, che chiedono la cancellazione della controriforma Fornero sulle pensioni;
- decide la mobilitazione del partito al fine di promuovere iniziative unitarie contro la nuova legge elettorale denominata "Italicum".



Questo articolo č stato inviato da Partito dei Comunisti Italiani
  http://legacy.comunisti-italiani.it/

La URL di questo articolo č:
  http://legacy.comunisti-italiani.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=9238