Partito dei Comunisti Italiani

Manuela Palermi, presidente del CC del Pdci: "Jobs act", l'ennesimo spot in salsa liberista

Articoli / Dipartimento Lavoro
Inviato da redazione 15 Mar 2014 - 10:37

Al di la' della propaganda a piene mani, il jobs act di Renzi non convince affatto. un'estensione a tre anni - senza i diritti previsti dalle leggi sul lavoro e dello Statuto dei lavoratori - del precariato per tutti i lavoratori, giovani e vecchi.



Ma il punto pi grave riguarda la cassintegrazione, di cui si diminuisce drasticamente il periodo di copertura. Possibile pensare ad una cosa del genere mentre aumentano licenziamenti, chiusure di fabbriche, e c'e' ovunque un forte ridimensionamento occupazionale? una strada avventurista, priva di analisi dell'oggi. La preoccupazione che suscita  grande. Di fronte alla drammatica situazione occupazionale il jobs act appare un mero spot farcito delle solite idee conservatrici e iper liberiste.

Manuela Palermi



Questo articolo stato inviato da Partito dei Comunisti Italiani
  http://legacy.comunisti-italiani.it/

La URL di questo articolo :
  http://legacy.comunisti-italiani.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=9237